Comunicati & GareGareNews

Progetto Biliardo & Scuola

Un'espansione uniforme su tutto il territorio italiano

Il Progetto Biliardo&Scuola FIBiS continua la sua diffusione su tutto il territorio italiano. Un’espansione uniforme e programmata che in Sicilia sta raggiungendo cifre importanti. Oltre agli istituti che hanno già deciso di introdurre il biliardo come attività didattica, altre quattro scuole hanno aderito al progetto nazionale ideato dalla F.I.Bi.S. Si tratta dell’Istituto Nautico, del Verona Trento, del Minutoli e dell’Antonello.

Gli incontri si svolgono al Pool Planet di Messina sotto la guida del coordinatore regionale Antonio Di Pietro e dell’istruttore Dario Barbera, entrambi nominati dal responsabile nazionale del settore pool Michele Monaco e dal responsabile del Centro Studi e Formazione FIBiS Mauro Lanza.
Gli studenti che hanno aderito all’iniziativa stanno attualmente partecipando alle qualificazioni per le finali nazionali che si svolgeranno dall’1 al 3 giugno a Cervia.

Progetto Biliardo&Scuola Sicilia

Il Progetto continua ad allargare i suoi orizzonti rivolgendosi ad una schiera di soggetti sempre più ampia. E’ stato approvato in quest’ottica un corso di formazione Docenti della scuola secondaria superiore del Polo Veneto 6 Vicenza NO. Il corso si svolgerà fra settembre e ottobre del 2018 e sarà strutturato in quattro incontri da tre ore ciascuno.
A tenere il corso sarà Giorgio Pizzolato, insegnante di matematica e istruttore federale della Federazione Italiana Biliardo Sportivo nonché coordinatore del Progetto Biliardo & Scuola nel Veneto.
L’obiettivo principale del corso sarà quello di motivare gli studenti allo studio delle materie scientifiche; di acquisire conoscenze, abilità e competenze di matematica, fisica attraverso il biliardo.
Nello specifico si tratterà di scoprire, attraverso il biliardo appunto, una nuova fisica e una nuova matematica (algebra e geometria), trovando stimoli e motivazioni.
Uno degli aspetti che rende difficile l’apprendimento e la comprensione delle materie scientifiche non a caso è il linguaggio; un linguaggio che non ammette ambiguità, che appare lontano da quello comune e dalla realtà, freddo, arido ed astratto, ma nel contempo preciso.

Il biliardo, impostato in modo scientifico seguendo i dettami del Progetto Biliardo&Scuola e utilizzando quindi le componenti essenziali della matematica e della fisica, permette di recuperare in parte questa distanza tra scienza e realtà utilizzando il cosiddetto linguaggio extramatematico.

Si comunica che Attualmente l’iscrizione è aperta a tutti gli insegnanti fino al 25 aprile nella Piattaforma SOFIA di formazione del MIUR.

MIUR – USR Veneto – Formazione del personale docente

Fonte: Fibis

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close

PUBBLICITÀ BLOCCATE

Per favore, disattiva il blocco pubblicità per visualizzare il nostro sito ;)