CampioniGareNews

Un giorno speciale per il “Guglielmo Tell”

Domenica 27 maggio 2018 una giornata che ha visto protagonista i colori gialloneri del c.s.b. Guglielmo Tell. Due appuntamenti agonistici importanti vinti. La prima nel pomeriggio nella a bellissima sala del Billiards Club Desio, il portabandiera Andrea Quarta vinceva per il secondo anno consecutivo il trofeo organizzato da Fox sport,i Principi del biliardo, confermandosi in un momento di forma straordinaria, quinta vittoria consecutiva nelle ultime gare, eccezionale!
Ma la soddisfazione più grande è arrivata in serata presso la sala del Botto Club Ottolino, dove si è svolta la finale dei Campionati Provinciali a Squadre, organizzati dal Comitato Provinciale di Varese, in una finale al cardiopalma contro la compagine del Centro Biliardo Sportivo Massè, la squadra del Guglielmo Tell Gusto Divino capitanata dal grande Nunzio Attardi detto Gatto Silvestro per gli amici di FB, si laureava Campione Provinciale A Squadre di serie A, rompendo quell’incantesimo che durava dal lontano 2004 giorno di quando nacque il Guglielmo Tell. Grande soddisfazione per il presidente del c.s.b. Guglielmo Bertolino per il semplice fatto che questa squadra di cui lui ne fa parte si era classificata all’ultimo posto nella fase a gironi, ma dopo aver battuto nel primo turno dei play-off i campioni in carica del salotto di Mozzate è scattata quella scintilla che ha trasformato tutti i componenti della squadra.
Basta pensare alle formazioni battute, in ordine cronologico la prima vittima è stata la compagine dello Chalet di Ternate, formata da giocatori fortissimi come Moiani e il nuovo Campione Regionale di Seconda Categoria Eduardo Nibali, in semifinale un sorteggio crudele identico all’anno scorso, vedeva opposti la squadra del Guglielmo Tell Felmoka capitanata da Pavia Antonio e contro ogni pronostico la compagine ha superato anche questa prova.
Arrivati infine all’epilogo finale contro la squadra del Massè capitanata da Barolo, dove non bastavano le prime quattro partite a determinare il vincitore, come ogni finale che si rispetti era la staffetta a determinare il vincitore. L’ultima frazione giocata proprio dal Capitano del Guglielmo Tell Gusto divino Attardi contro il fortissimo giocatore Andrea Pesando; una frazione di partita vietata a coloro che soffrono di cuore.
Per il Guglielmo Tell, sembrava tutto finito sul punteggio di 246 a 240, quando il Massè falliva il calcio di rigore realizzando solo 8 punti con bilia all’acchito nello sconforto generale dei propri compagni di squadra, a questo punto in una sala ammutolita e piena di tensione tra le due compagini il capitano del Guglielmo Tell dopo una lunga pausa di concentrazione effettuava il tiro decisivo realizzando i quattro punti che valevano il titolo di campione provinciale tra la gioia generale dei suoi compagni di squadra!

Nota del Presidente
Un giusto ringraziamento anche ai componenti delle altre squadre, quella della Varese Frigor classificatasi al terzo posto nel campionato di serie B e alla compagine del Guglielmo Tell Felmoka terzo posto serie A in qualità di Presidente, mi auguro che i risultati ottenuti siano di buon auspicio per i prossimi impegni che ci vedranno impegnati nella finale del campionato Regionale di eccellenza il prossimo 10 giugno presso la sala del Palabiliardo Rho e infine alle finale dei prossimi Campionati Italiani di Saint-Vincent.
Forza Guglielmo Tell!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

PUBBLICITÀ BLOCCATE

Per favore, disattiva il blocco pubblicità per visualizzare il nostro sito ;)